Mi è ritornata in mente l’esistenza del mitico pacchetto vrms.

Consiglio vivamente a tutti di installarlo

sudo apt-get install vrms

e di farlo girare, lanciando da terminale semplicemente vrms.