Riprendo un semplice e utilissimo articolo di appuntilinux. In pratica, con mplayer è praticamente possibile scaricarsi qualsiasi video in streaming presente sul web, a partire dai filmati di raiclick.


Con un semplice comando di mplayer lanciato da shell (Menù>Sistema>Konsole), il file sarà salvato sul nostro disco:

mplayer -dumpstream mms://link.al.file.wmv

Il link non dovrebbe essere difficile ottenerlo, ad esempio chiedendo al browser di visualizzare il “Sorgente pagina” (Ctrl+U in Firefox).

Nella directory dove avete lanciato mplayer vi troverete quindi un file “stream.dump” e, magari, nella console un messaggio tipo

Everything done. Thank you for downloading a media file containing proprietary and patented technology.
Core dumped ;)

Inoltre è ovviamente possibile scaricare anche i file RealMedia, con questo comando:

mplayer -dumpstream rtsp://link.al.file

e poi convertirli ad esempio in file .wav con

mplayer -ao pcm stream.dump

e poi in mp3 con

lame -m s -q 2 --vbr-new -V 1 -B 320 audiodump.wav song.mp3
(audiodump.wav è il file di output della conversione di prima…)

I file scaricati mantengono in generale il formato con cui erano disponibili sul web, quindi wmv o rm.

Infine, vi regalo un bel link ricco di trucchi utili:
http://cheminfo.informatics.indiana.edu/~rguha/misc/tipsntricks.html