Davvero impressionante: con 150 dollari ci si può costruire in casa un cellulare.

Per ora stiamo parlando in un modello base, che può giusto ricevere e telefonare, ma il concept è molto chiaro: con le tecnologie che abbiamo (e con le future stampanti 3D sarà ancora più semplice) non necessitiamo più di un’industria specifica per la realizzazione di molti oggetti, che invece possono essere realizzati in maniera autonoma e distribuita.