Littlebits è un progetto molto molto interessante, “una libreria hardware open source costituita da singoli componenti elettronici discreti preassemblati su piccole basette di circuiti stampati. Ciascuna basetta racchiude un “modulo” del sistema, dotato di una specifica funzione, che può essere interconnesso fisicamente ed elettricamente con altri moduli, con un intuitivo aggancio magnetico. L’interconnessione permette di far interagire i moduli tra loro nella maniera voluta, in modo da comporre oggetti più complessi” (cit. Wikipedia)