Un piccolo contributo alla riflessione generale su cosa è vero di quello che vediamo e cosa appare…

se poi si cortocircuita con la “polemica” sulla inespressività del giovane Riina…

Lo sguardo fisso, senza il minimo cedimento emotivo